FAQ

 
 
1.  Quali corsi  di Estetica della Scuola BCM sono riconosciuti?
Presso la scuola BCM sono riconosciuti dalla Regione Lombardia, ai sensi della l.r.19/07, i seguenti corsi:
a)  Estetista biennale per maggiorenni, con rilascio di Attestato Regionale DI QUALIFICA DI ESTETISTA, valido per lavorare come estetista qualificata alle dipendenze di altri sia in Italia che all’estero.
b) Specializzazione di Estetista della durata di una anno, a cui si accede dopo il conseguimento della Qualifica di Estetista sia presso la nostra scuola o anche presso altre scuole, e che prevede rilascio di ATTESTATO REGIONALE ABILITANTE ALLA PROFESSIONE DI ESTETISTA. Con questo attestato infatti si può aprire un proprio centro di estetica in tutta Italia in base alla legge 1/90. A questo corso possono anche accedere le allieve minorenni che abbiano già conseguito l’Attestato di Operatore-trice delle Cure Estetiche.
 
2.  Con gli altri corsi liberi di Estetica che Attestato si consegue?
Con tutti gli altri nostri corsi di Estetica, di preparazione professionale o di aggiornamento o di perfezionamento, superati gli esami finali, viene rilasciato un Attestato libero della Scuola BCM che certifica la capacità professionale raggiunta.
 
3.  Con il corso di Massaggiatore del Benessere BCM si può lavorare in proprio, come da legge 4/2013?
Sì. Con il nostro corso di MASSAGGIATORE DEL BENESSERE si consegue un attestato di Scuola Accreditata che permette di esercitare la libera professione di Massaggiatore, potendo applicare a tutti gli effetti la legge 14  gennaio 2013 n. 4 – art. 6  (autoregolamentazione volontaria), con l’apertura anche di un proprio studio o centro di massaggi.
Il corso di durata annuale comprende:

– una preparazione tecnico-pratica completa nei quattro diversi massaggi fondamentali (classico, antistress, linfodreanaggio e decontratturante) compresa una solida conoscenza anatomo-fisiologica.
– una preparazione teorica-gestionale 
completa che permette di assolvere  a tutti i doveri del futuro professionista massaggiatore, come previsto dalla citata legge 4/2013: iscrizione Iva, fatturazione, rispetto delle norme igieniche e di sicurezza, autodisciplina, conoscenza del codice etico e della deontologia professionale.

4.    Quali altri corsi di Massaggio esistono presso la Scuola BCM?
Presso la nostra scuola esistono inoltre vari altri corsi singoli di massaggio, di specializzazione o di aggiornamento o di perfezionamento (Vedi Corsi di Massaggio), rivolti ad allievi già diplomati o a quanti desiderino ampliare le proprie conoscenze e abilità. Serviranno per migliorare la propria professionalità e aggiungere  manualità nuove anche di altre culture, da dedicare ai propri clienti, in base alle varie tipologie dei soggetti. Alla fine di ciascuno di questi corsi si consegue un  attestato BCM che certifica la preparazione professionale raggiunta.

4 bis.  Con gli altri Corsi di Massaggio BCM è possibile lavorare in  proprio, come da legge 4/2013?Anche con gli altri nostri corsi di Massaggio, singoli o in abbinamento,  è possibile diventare Massaggiatore Professionista in base alla legge 4/2013.  In  questo caso ogni singolo allievo provvederà a completare la sua preparazione, sia aggiungendo la frequenza indispensabile dei quattro corsi fondamentali (massaggio classico, decontratturante, linfodrenaggioe antistress), sia aggiungendo la frequenza di un corso specifico in gestione attività autonoma (apertura partita Iva, igiene, sicurezza, doveri fiscali, deontologia professionale. ecc.). 

5.  Il corso completo di Truccatore Artistico della Scuola BCM  è riconosciuto?
Sì, l’ Attestato di Competenze di TRUCCATORE ARTISTICO che si consegue è riconosciuto dalla Regione Lombardia ed è valido per aprire una partita IVA e lavorare come libero professionista per Case di Produzioni teatrali, cinematografiche e televisive, Case di Moda, Studi fotografici, ecc., ecc., come anche per lavorare alle dipendenze di Centri di Estetica, Profumerie, Farmacie, ove esista una direttrice tecnica estetista.
L’Attestato Regionale di Competenze, certamente un valore aggiunto per ogni Truccatore che lo consegue, ha le seguenti referenze:
– Classificazione Livello Europeo EQF: 4 – 
– Classificazione internazionale delle professioni ISCO (5142 – Estetisti e assimilati)
– Classificazione Nazionale delle Professioni ISTAT (5.4.3.2. – Estetisti e Truccatori)
-Attività economiche ATECO (591 – Attività di produzione, post-produzione e distribuzione cinematografica, di video e di programmi televisivi. 
6   Con gli altri corsi di Trucco della BCM che attestato si consegue? 
Con tutti gli altri nostri corsi singoli di Trucco:  Correttivo, Fotografico, Acconciature, Effetti Speciali, Body Painting, ecc., si consegue un Attestato libero della Scuola BCM che attesta la preparazione professionale raggiunta. 
 
7.  L’Attestato di Tatuaggio e Piercing conseguito presso la BCM è valido per aprire un proprio studio?
Certamente, il nostro corso di Operatore di Tatuaggio e Piercing, riconosciuto dalla Regione Lombardia l.r. 19/07, prevede  il rilascio di Attestato Abilitante alla professione di TATUATORE, valido per  lavorare come libero professionista e per aprire un proprio studio di Tatuaggi e Piercing in Lombardia. 
Per operare in Altre Regioni
Per potere aprire in una regione diversa, ogni tatuatore diplomato dovrà esibire il proprio attestato agli organi competenti di quella regione (ASL e Comune), per un controllo di congruenza, attenendosi alle loro specifiche disposizioni. Alcune regioni infatti riconoscono il pieno valore del titolo conseguito altrove, mentre altre possono richiedere la frequenza di moduli integrativi.
 
8.  Con il corso di Trucco Cromatico Semipermanente posso lavorare come libero professionista?
Il Truccatore Cromatico Semipermanente può lavorare in qualità di dipendente presso Istituti di Bellezza, Parrucchieri, Profumerie, Case di Cosmetici, ove esista un Responsabile Tecnico estetico, oppure, previa apertura di Partita IVA e nei comuni ove ciò è permesso, può lavorare come libero professionista con rilascio di fattura. 
Chi volesse aprire un proprio studio, potrà intraprendere il percorso di Tatuatore, conseguendo anche il relativo attestato, che gli permetterà, assieme alle competenze già acquisite in Trucco Semipermanente, di lavorare in totale autonomia. Agli allievi che si inseriscono nel percorso di tatuatore verranno riconosciuti crediti formativi pari al 30% del monte ore e al 30% della quota scolastica.
 
9.  Da quanti anni esiste la Scuola BCM?
La BCM è nata il 10 maggio del 1967, ad opera del suo fondatore dott. Salvatore Giunta e ha sempre operato nell’ambito della formazione di Estetisti, Massaggiatori e Truccatori.
 
10.  La BCM ha altre sedi in Italia?
No, la BCM ha una sede unica di 1000 mq a Milano in via Revere, 15, angolo Largo V Alpini, nei paraggi della Stazione Nord, vicino al Parco Sempione, alla Triennale di Milano e all’Arco della Pace.
 
11.  Quali mezzi bisogna prendere per arrivare a scuola?
La scuola BCM è facilmente raggiungibile con i seguenti mezzi:
TRAM:
1 – 10 – 19 – 27 (Fermata Quinto Alpini)
AUTOBUS:
61 (Fermata Quinto Alpini)
MM1 (Fermata Cadorna o Conciliazione o Pagano) 
MM2 (Fermata Cadorna)
BikeMi: Largo V Alpini (civico 6)
 
12.  Quando è possibile visitare la Scuola BCM?
E’ possibile visitare la nostra scuola, a Milano in via Revere n.15,  durante tutto l’anno, anche senza preavviso, negli orari della nostra segreteria che è aperta tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 17.30 (orario continuato) e il sabato dalle ore 8.30 alle 12.30.
Sarà cura del nostro personale far visitare la nostra struttura, aule, laboratori, uffici, sala video, spazi intervallo, ecc.
Chi lo desidera potrà anche essere accompagnato all’interno di un aula per assistere allo svolgimento reale di una lezione pratica o teorica di estetica, di massaggio o di  trucco, a sua scelta.
 
13.  Quali sono gli orari della segreteria?
Gli orari della segreteria sono: dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.30 alle 17.30 (orario continuato) e Il Sabato, dalle 8.30 alle 12.30.
 
14.  C’è un catalogo di tutti i corsi?
Si, esiste un ricchissimo catalogo illustrato a colori con tutti i corsi tenuti dalla scuola BCM. Lo si può richiedere in segreteria o per telefono o per posta elettronica. In ogni pagina del sito comunque sono specificati: prezzo, durata, monte ore, orari, turni disponibili e costo di eventuale kit.
  
15.  E’ possibile ricevere informazioni a mezzo telefono o a mezzo e-mail?
Sì. E’ possibile ricevere informazioni sia a mezzo telefono Tel. +39 02433423 oppure a mezzo e-mail scuola@bcm.itoppure anche  cliccando semplicemente su  contatti”  del sito.
 
16.  Quando ci si può iscrivere?
L’iscrizione si può effettuare preferibilmente entro 15 gg. prima dell’inizio di ciascun corso ed eventualmente anche oltre, fino al completamento dei posti disponibili.
17.  Come è possibile effettuare l’iscrizione?
Per iscriversi ai corsi è sufficiente compilare il modulo di pre-iscrizione cliccando su “iscriviti” presente su ogni pagina del sito.
  • Si riceverà immediatamente una conferma dalla ns. Segreteria a stretto giro di posta con le relative istruzioni per la convalida e i piani dettagliati di pagamento, compresi gli importi di Tassa Iscrizione e di Tassa Esame, ove previste, e come anche specificate corso per corso sul presente sito. Si riceveranno anche le istruzioni su come procurarsi il corredo, ove previsto.
  • La prenotazione va effettuata almeno entro 15 giorni prima dell’inizio dei corsi. In caso di eventuali ritardi contattare la Segreteria, Tel. +39 02433423 
  • Oppure ci si può prenotare e  iscrivere recandosi direttamente a Scuola presso la nostra Segreteria, a Milano, in via Revere n. 15, Le nostre segretarie saranno a Sua disposizione per qualsiasi chiarimento. 
18.  Come posso pagare la tassa iscrizione e la prima rata?
Se la preiscrizione è effettuata online tramite sito cliccando su “iscriviti”, il pagamento può essere eseguito tramite bonifico seguendo tutte le istruzioni con il  piano di pagamento che riceverete dopo l’invio della Preiscrizione.
Se l’iscrizione è effettuata a scuola in Via Revere n. 15 a Milano, il pagamento può essere eseguito in sede in contanti o con bancomat o con carta di credito o con assegno.
 

19. Se ho effettuato l’iscrizione on-line, quando dovrò passare dalla scuola?

Non appena avrà effettuato il pagamento della tassa iscrizione e della prima rata, entro comunque una settimana prima che inizi il corso, dovrà recarsi personalmente presso la sede della scuola BCM, in via Revere 15 a Milano, per:
–  firmare modulo iscrizione,
– consegnare copie dei documenti necessari (carta identità, codice fiscale e certificato scolastico). Le copie sono a carico della scuola;
– conoscere classe di appartenenza, data e ora d’inizio delle lezioni.

2o.  Quali documenti bisogna portare a scuola?
I documenti occorrenti sono:
1)    fotocopia documento di riconoscimento;
2)   fotocopia codice fiscale;
3) fotocopia ultimo certificato scolastico o in assenza autocertificazione degli studi compiuti da compilare direttamente a scuola. 
4) per allievi provenienti dalla Comunità Europea o dalla Confederazione Elvetica, è sufficiente un documento di riconoscimento e un certificato scolastico asseverato (tradotto) da un Pubblico Ufficiale (notaio o giudice). Per Allievi provenienti da paesi extracomunitari, oltre a un documento di riconoscimento e  al Permesso di Soggiorno, è necessario un Certificato di Valore, cioè un certificato di studi avvalorato dal Consolato Italiano presso la sede straniera di provenienza dell’allievo).
(Tutte le fotocopie sono a carico della scuola)
 
21.  Qual’è l’importo della tassa di iscrizione?
La tassa di iscrizione per i corsi di Estetica, di Trucco Artistico, di Trucco Fotografico, di Tatuaggio e Piercing e di Massaggiatore del Benessere è di € 150,00. Per tutti gli altri corsi è di € 120,00.
Per alcuni corsi e per  i corsi estivi promozionali non è prevista TASSA D’ISCRIZIONE.
22.  E’ possibile pagare il corso ratealmente?
Sì, è possibile pagare a mezzo rate, senza alcuna maggiorazione del prezzo. La suddivisione delle rate è già prevista corso per corso sul sito, ma, su accordi, scadenze e importi possono essere variati.
23.  In quante rate si può suddividere l’importo del corso?
Il numero di rate è già previsto corso per corso nel sito. Eventualmente le rate possono essere concordate in base alla proprie esigenze.

24.  Per pagamento dell’intero corso in un’unica soluzione è previsto qualche sconto?
Sì. Per pagamento dell’intero corso in un’unica soluzione  è previsto lo sconto del 3%, se l’importo del corso è superiore a € 500,00.

25.  Ci sono altri costi oltre alla tassa iscrizione e all’importo del corso?
Sì, ci sono altri costi: il corredo didattico individuale e la tassa esame.

  • Alcuni corsi prevedono l’acquisto obbligatorio del corredo didattico il cui costo varia in base al corso scelto. L’importo del corredo è specificato nel sito corso per corso.
  • A fine corso, dopo una regolare frequenza e l’ammissione agli esami, è prevista:
    – una tassa d’esame di € 200,00 per i corsi di ESTETISTA, TRUCCO ARTISTICO, TRUCCO FOTOGRAFICO, TATUAGGIO E PIERCING e MASSAGGIATORE DEL BENESSERE.
    – una tassa d’esame di € 120,00 per tutti gli altri corsi.
  • I corsi promozionali estivi non prevedono nè TASSA ISCRIZIONE, nè TASSA D’ESAME.

26. Come prenotare il corredo

Per quanto riguarda la prenotazione del corredo, per quei corsi dove è previsto, riceverà istruzioni precise dopo aver spedito il modulo di preiscrizione, assieme al piano di pagamento delle rate del corso. 

27.  Qual’è l’età minima per iscriversi?
18 anni compiuti e obbligo d’istruzione assolto per accedere a tutti i  corsi riconosciuti o liberi

28.  Qual’è l’età massima?
Non esiste limite massimo di età.

29.  Possono iscriversi alla BCM allievi di ambo i sessi?
Si, certamente.

30.   Si possono iscrivere cittadini stranieri?
Sì, certamente, secondo le vigenti leggi. 

31.  Iscrivendosi alla scuola BCM, uno straniero può ottenere il permesso di soggiorno?
Con l’iscrizione ai corsi riconosciuti (vedi Faq n.1) è possibile, per quasi tutti i paesi di provenienza, ottenere il permesso di soggiorno.
La BCM non assume alcun impegno in proposito. E opportuno chiedere prima al proprio consolato.

32.  E’ possibile presentarsi agli esami da privatista senza frequentare?
No, non è possibile. La frequenza di tutti i corsi professionali riconosciuti o liberi è obbligatoria. Superato il 25% delle assenze non è possibile sostenere gli esami finali e non  può essere rilasciato alcun Attestato.

33.  Quante assenze si possono fare per ciascun corso?
La frequenza delle lezioni per tutti i corsi E’ OBBLIGATORIA. L’allievo che supera il 25% di ore di assenze rispetto al monte ore del proprio corso, non può essere ammesso agli esami finali.

34.  Ci sono diritti e agevolazioni di legge per gli allievi della Scuola BCM?
Sì, gli allievi dei corsi riconosciuti hanno diritto alle agevolazioni previste per i lavoratori studenti (L.300/1970, art.10 e L.845/1978, art. 12 e 13), agli assegni familiari o quote aggiunte di famiglia. E’ anche possibile ottenere un certificato di frequenza per le detrazioni fiscali, come per le scuole paritarie.

35.  Gli allievi della Scuola BCM sono assicurati?
Sì, gli allievi dei corsi riconosciuti di Estetica sono assicurati dalla scuola BCM contro ogni infortunio che possa verificarsi nella sede scolastica e nello svolgimento di attività didattiche svolte anche in luoghi diversi dalla sede dei corsi (stage).
Gli allievi di tutti gli altri corsi sono assicurati dalla BCM contro ogni infortunio che possa verificarsi all’interno nella sede scolastica.

36.  La Scuola BCM garantisce a tutti gli allievi gli stage durante il percorso formativo?
La scuola BCM garantisce a tutti gli allievi un’ottima formazione professionale completa per il corso scelto, ma per quanto riguarda gli stage chiariamo quanto segue :
– per Truccatori e Massaggiatori. gli stage sono facoltativi e gli stessi verranno offerti solo in base alle occasioni che si presenteranno, con criterio di assoluta equità e senza alcuna distinzione di merito scolastico.
– per Estetisti (Qualifica e Specializzazione), gli stage sono invece obbligatori e sono regolamentati da decreti regionali.

37.  La Scuola BCM garantisce un posto di lavoro alla fine del corso?
Non è possibile garantire un posto di lavoro, come nessuna altra scuola può garantire un posto di lavoro per tutti gli allievi. La scuola BCM garantisce un’ottima preparazione ai più alti livelli, che possa essere apprezzata nel mondo del lavoro, ma non garantisce un posto di lavoro.
Tuttavia la BCM, presente nel territorio lombardo, italiano e internazionale da oltre mezzo secolo, è conosciuta da tutti gli addetti ai lavori del settore per la solida formazione che dà da sempre ai propri allievi. Tantissimi datori di lavoro  inviano alla BCM le loro inserzioni con specifica richiesta di nostri allievi diplomati.
Presso la Segreteria della Scuola è attivo un servizio di domande e offerte di lavoro, “Sportello Lavoro”, messo a disposizione per  tutti gli allievi ed ex-allievi in modo assolutamente equanime.

TOP Chiama BCM