Massaggio Miofasciale Integrato


psicosomatico bottone_iscrivitisubito2 Il Massaggio Miofasciale Integrato trae le sue origini dall’osteopatia di Andrew Taylor Still ed è una tecnica di massaggio che lavora in profondità non agendo sui muscoli, ma tra i muscoli, cioè sul tessuto connettivo che li riveste permettendo loro di scorrere. Il trattamento si basa sul contatto manuale per la diagnosi e sulla respirazione con intervento sulle fasce di tessuto connettivo per sciogliere aderenze e densificazioni e recuperare la normale elasticità. Il massaggio miofasciale dona  benessere immediato poichè aumenta la libertà e la scioltezza nei movimenti. La tecnica inoltre è in grado di migliorare nel tempo sia la postura, sia l’agilità motoria e di conseguenza la qualità della vita quotidiana oltre che la prestazione  sportiva. Pur richiedendo da parte dell’operatore grande precisione, il massaggio è di facile esecuzione e può essere modulato in base alle necessità e alle caratteristiche del destinatario. Le manovre più specifiche del massaggio miofasciale, oltre che la pressione e l’ impastamento, sono la delineilizzazione (pressioni verticali che costeggiano tutto il perimetro muscolare) e lo scollamento (azioni trasversali per spostare lateralmente il muscolo).

Al termine del corso, previa regolare frequenza delle lezioni e dopo superamento dell’esame finale, la scuola rilascerà un Attestato di specializzazione BCM che certifica il raggiungimento di un’idonea capacità operativa in MASSAGGIO MIOFASCIALE INTEGRATO.

L’attestato conseguito è utilizzabile come dipendente o collaboratore in vari contesti lavorativi: istituti di bellezza, centri benessere, palestre, profumerie con cabina estetica, centri fitness, beauty-farm, aziende termali, villaggi turistici, navi da crociera, associazioni sportive.

(Per chi invece volesse  lavorare come libero professionista e aprire un proprio studio in completa autonomia, come da legge 14 gennaio 2013 n. 4 – art. 6, consigliamo di seguire anche l’intero nostro corso di  Massaggiatore del Benessere della durata di un anno scolastico e una frequenza di 420 ore).

PROGRAMMA DIDATTICO

La struttura tipo del sistema fasciale: funzioni, catene miofasciali, catene del sistema respiratorio e cardiaco, catene del sistema viscerale.

Le controindicazioni al trattamento

Tipologie di dolore: somatico, legamentoso, articolare, vertebro-discale, neurologico e viscerale.

Il concetto di barriere fisiologiche e patologiche.

Riconoscimento delle principali barriere.

Sistema a fasce, legamentoso, articolare, osseo, meniscale e discale.

Approccio alla valutazione Antropometrica posturale.

Punti di Repere, concetto ART, approccio palpazione distrettuale sul corpo.

Concetto di ritmo-forza-ampiezza.

Tecniche arti superiori e arti inferiori.

Valutazione del sistema viscerale.

Tecniche su diversi punti.

PREZZO DEL CORSO DURATA E ORARI

€ 420,00 da pagare in una sola rata al momento dell’iscrizione.
(Il costo del corso è esente da IVA).

In questo corso non sono previste nè tassa iscrizione, nè tassa esame.

CORREDO DIDATTICO
La frequenza del corso prevede anche l’acquisto dell’olio da massaggio, di bende elastiche e compressive di vario tipo, con una spesa di € 70,00 circa.

IN OMAGGIO:  la T-shirt della scuola.

Scuola BCM – Via Revere, 15 – 20123 Milano
Tel. +39 02433423 –scuola@bcm.it –www.bcm.it

DURATA
Il corso prevede sei incontri di 6 ore cad, per un totale di 36 ore.

DATE DEL CORSO
1, 8, 15, 22 LUGLIO 2019 +
2 e 9 SETTEMBRE 2019
CON ESAMI il 16 SETTEMBRE 2019

ORARIO LEZIONI:
Lunedì, dalle 9.30 alle 15.30

TOP Chiama BCM